www.mondadoristore.it_

Il prezzo da pagare. L’Italia e i conflitti del panorama energetico mondiale (2008)

Il prezzo da pagare. L’Italia e i conflitti del panorama energetico mondiale (2008)

di Stefano Agnoli – Giancarlo Pireddu | Dalai Editore

Può un Paese come l’Italia, che dipende per quasi il 90% dall’estero per le sue forniture di energia, permettersi il lusso di rinviare ancora a lungo scelte che si prospettano costose e soprattutto coraggiose? La crisi del gas del 2005, il rilancio del dibattito sul nucleare abbandonato dopo il referendum del 1987, il boom dei prezzi del petrolio e la nuova situazione internazionale che vede il mercato in mano ai nuovi “big” russi come la Gazprom e a Paesi produttori potenzialmente instabili, come il Venezuela e l’area del Caspio, rimettono in discussione il nostro futuro energetico. Un quadro che sarebbe di per sé delicato, ma che è reso ancora più complesso dai vincoli ambientali posti dall’accordo di Kyoto. Ripercorrendo il passato recente della storia energetica italiana si scoprono anche scorciatoie, scelte miopi, casi da “apprendisti stregoni” e speculazioni finanziarie.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *